martedì 4 settembre 2007

Ubuntu°Inside


Viviamo in un mondo dominato dal monopolio: Microsoft ne è la prova. Ci sono decine di esempi di monopolio, nazionale e internazionale e anche nel mondo Linux bisogna arrendersi a questa realtà: Ubuntu detiene il monopolio nelle distribuzioni Linux.

Ciò solo ed esclusivamente per meriti propri.
Anche se esistono centinaia di distribuzioni (più di 500 secondo l'ultimo sondaggio di Distrowatch) soltanto una manciata hanno una rilevanza reale, e tra queste 5 o 6 grandi distribuzioni risalta chiaramente la distro creata da Canonical, che ha conquistato il cuore di milioni di utenti.

È Ubuntu paragonabile a Microsoft? Evidentemente l'estensione di Linux è lontana da quella di quest azienda, ma all'interno del mondo di Linux è evidente che Ubuntu è la distribuzione che genera più ammirazione... ed invidia.
E nonostante gli sforzi di Red Hat e di Novell di offrire i loro Fedora e OpenSUSE sempre migliori, in rete e nelle medie imprese Linux ha un solo protagonista: Ubuntu.

Finiremo per convertirci tutti ad Ubuntu, così come è successo per Windows suoi campi?
Speriamo di no. Se c'è qualcosa che caratterizza l'Open Source è proprio la presenza delle alternative. Le opzioni sono tutto e senza di queste il futuro di Linux sarebbe molto, molto grigio.

La terza versione alfa della distribuzione 7.10 di Ubuntu, nome in codice “Gutsy Gibbon”, è stata rilasciata, (19-07-07): in questa preview sono presenti solo alcune indicazioni generali sullo sviluppo della distro.

- kernel 2.6.22.1: aggiornamento;

- gnome 2.19.5: gestione dei temi e dell’aspetto generale del desktop semplificata e unificata in un’unica finestra, nuovo power-manager, rhythmbox 0.11.1, ottimizzazioni e bugfix;

- appereance-preferences: con il nuovo gnome la gestione dell’aspetto grafico e dei temi viene notevolmente semplificato, tutte le preferenze compresa l’abilitazione di Compiz Fusion, si trovano in una comoda finestra suddivisa in tabs.

power-profiles: il nuovo power-manager permette di massimizzare l’efficienza della batteria nei laptop e consente ora di monitorarla graficamente.

- rhythmbox 0.11.1: miglioramenti e nuove feature per il riproduttore audio predefinito di gnome che vanta ora la riproduzione senza gap, supporto per Magnatune, supporto migliorato per Jamendo, supporto migliorato per lettori mp3.

- server: con la versione 7.10 anche Ubuntu Server Edition dovrebbe diventare facile come il cugino per uso domestico, vengono inoltre integrate diverse nuove applicazioni fra le quali Ebox, utile strumento di controllo dei servizi network;

- app-armor: applicazione che mira a garantire sicurezza al sistema e a semplificarne la gestione da parte dell’amministratore;

Il rilascio della quarta versione alfa Tribe 4 è stimato per il 09-08-07.
Il rilascio della versione definitiva è stimato per il 18-10-07.