martedì 28 agosto 2007

VoIP : cosa è e come funziona


Il VoIP, acronimo di Voice over IP, fa uso della commutazione di pacchetti delle comunicazioni Internet per applicarla alla voce.

Non c'è fisicamente un'apparecchio telefonico o una centrale, ma la voce viene tramutata in un segnale digitale che viene divisa in pacchetti di dati e inviati in rete. Quando arrivano a destinazione questi pacchetti vengono messi nell'ordine tale da ricreare la situazione originale e per poter essere usati dall'apparecchio ricevente. L'utente ricevente deve utilizzare un dispositivo specifico, come un computer, un adattatore per il telefono utilizzato oppure un nuovo tipo di telefono IP per poter sfruttare tale tecnologia.

Facendo un confronto per capire: i telefoni di casa utilizzano la classica comunicazione basata sulla commutazione in cui tutti i telefoni sono collegati fisicamente uno con l'altro e nel momento in cui un utente compone un numero, la linea che collega i due telefoni viene totalmente impegnata per l'intera durata della conversazione. Utilizzare internet per telefonare permette di risparmiare denaro sulla bolletta telefonica perché tutte le telefonate sarebbero locali, inoltre il costo della infrastruttura sarebbe inferiore e di molto. Attualmente il VoIP è molto diffuso nelle aziende e si sta cercando di coinvolgere anche gli utenti domestici verso questa tecnologia anche perché le compagnie telefoniche stanno già provvedendo a cablare proprie dorsali per la trasmissione della voce su IP. Un problema serio di questa nuova tecnologia legato all'utilizzo della rete internet riguarda la sicurezza perché i dati che viaggiano sulla rete possono essere intercettati e i computer possono essere soggetti a tentativi di intrusione. Non ultimo sono i problemi di sicurezza legati alle vulnerabilità presenti nei protocolli di comunicazione utilizzati dal VoIP.



Vantaggi

Il vantaggio, non trascurabile, del VoIP per le proprie telefonate riguarda il minor costo. Telefonare utilizzando il VoIP significa avere costo nullo tra utilizzatori dotati dello stesso fornitore di VoIP oppure una spesa molto ridotta per le chiamate verso altre destinazioni geografiche (specialmente lunghe distanze). Per le aziende la convenienza è ancora maggiore perché, nel caso di multinazionali, possono utilizzare il VoIP per comunicare gratis tra le differenti filiali sparse nel mondo.

Adottare il VoIP, dal lato del gestore, significa diminuire il costo di infrastruttura e cablaggio, perché è sufficiente un unico tipo di cavo per il funzionamento del PC e dei telefoni.Inoltre il VoIP utilizza le stesse tecnologie di Internet e della comunicazione di rete tra PC, di conseguenza le risorse aziendali che si occupano della gestione e manutenzione della rete possono occuparsi anche della gestione del VoIP, con il vantaggio di non dover spendere denaro per l'utilizzo di tecnici esterni. E
con l'utilizzo dei sistemi Wireless, nemmeno i cavi saranno piú un problema!. Infine l'utilizzo del VoIP garantisce ampia flessibilità in quanto viene garantita la portabilità del numero a prefisso geografico poiché il numero non è più legato fisicamente a una linea telefonica (centrale relativa alla zona di residenza) e dal punto di vista dell'utilizzatore nulla cambia perché si userà sempre un normale telefono.



Svantaggi e Problematiche

VoIP non è tutto vantaggi anzi..presenta tutta una serie di problematiche.
Nelle comunicazioni basate su internet e di conseguenza sul protocollo TCP/IP il problema principale che può manifestarsi riguarda la qualità della trasmissione dati e la gestione dei pacchetti trasmessi. In un collegamento basato su TCP/IP i dati in trasmissione vengono divisi in pacchetti e spediti nella rete internet per essere poi ricomposti in ricezione, il problema che si pone è la possibile perdita di pacchetti. Le difficoltà che possono sorgere, nel caso di utilizzo della tecnologia VoIP per la comunicazione voce, riguardano problemi di latenza (è necessario ridurre il tempo di transito e di elaborazione dei dati durante le conversazioni) e di integrità dei dati cioè è necessario evitare perdite di informazioni contenute nei pacchetti di dati. Diminuire il tempo di latenza significa diminuire la velocità di transito delle informazione ed evitare possibili pause nella conversazione, mentre migliorare l'integrità dei dati significa evitare perdita di informazioni che in una conversazione significa perdita di parole e/o frasi.

Per evitare i problemi suddetti si potrebbero implementare hardware capaci di distinguere i pacchetti VoIP dagli altri, senza confusioni e gestendo bene le proriotà oppure utilizzare gestori di servizi ADSL che garantiscano una banda di alta qualità.